Rumba

Velocità: 27 Battute al minuto

La storia della Rumba é presente nella cultura dell'isola di Cuba da secoli. Secondo le leggende cubane, la Rumba nacque con l'arrivo degli schiavi Africani, importati sull'isola dai colonizzatori spagnoli e portoghesi per coltivare la canna da zucchero, il tabacco e il caffè.

Legati tra loro da pesanti catene di ferro, gli schiavi comunicavano grazie alla musica e al ballo. La Rumba veniva ballata nella zona periferica di Cuba, a Matanzas, la provincia con la più alta concentrazione di schiavi Africani. Nella tradizione cubana esistono tre modi di ballare la Rumba, diversi tra loro sia nei passi che nel significato.

Newsletter

Banner